Opzioni Binarie OneTouch: Trading con esempio

One Touch Opzioni Binarie Trading con esempio

L’opzione One-Touch è molto diversa dalle altre varietà comuni di contratti di opzioni binarie.

Innanzi tutto possono essere negoziate solo durante i fine settimana quando i mercati globali sono chiusi e un altro aspetto molto importante, possono avere rendimenti che superano il 100%, in alcuni casi anche il 600%.

Ovviamente maggiore è il rischio che si prende, tanto maggiori saranno le potenziali ricompense. Questi contratti di opzione one-touch sono diventati abbastanza popolari negli ultimi due anni e sono ora offerti dalla maggior parte dei principali broker del settore.

Quali sono le opzioni binarie Onetouch?

“Un tipo di opzione esotica che dà un investitore un pagamento una volta che il prezzo dell’attività sottostante raggiunge o supera una barriera predeterminata (Fonte: investopedia.com )”.

Le opzioni binarie one-touch sono anche spesso indicate come opzioni “Touch/No Touch” e sono generalmente disponibili solo il fine settimana. Queste opzioni hanno una finestra di scadenza che attraversa la settimana successiva, con scadenza Venerdì alla chiusura dei mercati. Se l’opzione one-touch arriva a quel punto, allora hai perso. Questo perché se in qualsiasi momento durante la settimana l’opzione dovesse raggiungere il livello target, il contratto sarebbe stato immediatamente chiuso.

Per quanto riguarda i livelli obiettivo, questi sono predeterminati dal broker in base alle condizioni di mercato e dai dati storici. A volte si sono presentati con più di una scelta di livello, ma di solito le vostre decisioni si limitano alla determinazioni della direzione (call/put), e all’importo da investire.

Le vincite su queste opzioni onetouch possono essere davvero molto elevate infatti è possibile trovare rendimenti più alti del 600% in alcuni casi.

Un ritorno al massimo del 500% è un valore più comune, ma alcuni altri top broker offrono rendimenti fino al 600%. Quindi, ora che sappiamo che cosa è una opzione one-touch, in che modo vanno negoziazione?

Come negoziare opzioni settimanali OneTouch

La maggior parte dei broker offrono contratti di opzioni di trading settimanali in “unità” di € 50 ciascuna. Chiaramente l’importo minimo di commercio in questi contratti è il costo di una unità, € 50 nel nostro esempio, ma in alcuni casi anche € 25. Il tasso di rendimento offerto dal vostro broker sarà basato sulle condizioni di mercato (volatilità) e in funzione della distanza tra il prezzo corrente e il prezzo indicativo.

Per fortuna, imparare a scambiare in opzioni settimanali è un gioco da ragazzi. Diciamo che al momento siamo decisamente ribassisti sull’Oro e crediamo che ci sia almeno una ragionevole possibilità che esso scenda al livello di € 1200 la settimana prossima prima di rimbalzare un po’.

Queste credenze quindi ci portano all’acquisto di un contratto di opzione PUT Touch per due unità = € 100 investiti. Questa opzione varrà fino al prossimo Venerdì fino a raggiungere quel livello target di poco meno di euro 1200.

Il divario al momento dell’acquisto è relativamente grande a circa € 50, il tasso di rendimento offerto è anche relativamente grande al 430%, o € 530 sul nostro € 100 di Investimento.

Se in qualsiasi momento durante la settimana successiva il prezzo dell’oro, Tocca € 1190 il livello di prezzo allora il nostro commercio sarà chiuso automaticamente dal broker, e il nostro conto salirà con un ritorno di € 530.

Se il prezzo dell’oro non raggiunge i € 1190, allora il ritorno sarà pari a zero.